Cronistoria

1931 – Nasce l’Unione Sportiva Bolzano.

1931-32 – 2º nella Seconda Divisione tridentina.

1932 – L’U.S. Bolzano non si iscrive al campionato di Seconda Divisione tridentina ed è sciolta.

1933 – Il 15 maggio è rifondato con nuova denominazione Bolzano Calcio ed è ammesso d’ufficio in Prima Divisione.

1933-34 – 13º nel girone A della Prima Divisione.

1934-35 – 7º nel girone A della Prima Divisione. Prima Divisione declassata a massimo livello regionale.

1935-36 – 1° nella Prima Divisione tridentina, vincendo lo spareggio contro la Merano Sportiva. Promossa in Serie C, la società viene esclusa per inadempienze finanziarie e sciolta: la maggior parte dei giocatori vanno a ingrossare le file de La Veneta (Sez.Propaganda).

1937 – Nasce l’Associazione Calcio Bolzano e, con il reintegro dei giocatori precedentemente passati a “La Veneta”, la società si iscrive in Prima Divisione.

1937-38 – 1º nella Prima Divisione tridentina. Promossa in Serie C, rinuncia a disputare la competizione.

1938-39 – ?° nella Prima Divisione tridentina. Promossa in Serie C rinuncia al campionato e la società viene sciolta. La società cittadina diventa il Dopolavoro Ferroviario che si iscrive in Prima Divisione tridentina.

1940 – L’A.C. Bolzano è radiato dai ruoli federali e dalle sue ceneri nasce l’Associazione Sportiva Lancia, poi ridenominato Dopolavoro Aziendale Lancia che è ammesso in Prima Divisione.

1940-41 – 6º nella Prima Divisione tridentina.

1941-42 – 1º nella Prima Divisione tridentina.

1942-43 – 4º nella Prima Divisione tridentina.

1943/1945 – Campionati sospesi per motivi bellici. Alla ripresa avviene la fusione tra G.S.V. Lancia, A.C. Side, Bolzano Calcio e A.C. Ferrovieri, dando vita all’Associazione Calcio Bolzano che viene ammesso in Serie C.

1945-46 – 4º nel girone C di Serie C dell’Alta Italia.

1946-47 – 1° nel girone finale C della Lega Nord della Serie C. Promosso in Serie B.

1947-48 – 12º nel girone B della Serie B. Retrocesso in Serie C.

1948-49 – 9º nel girone B della Serie C.

1949-50 – 12º nel girone B della Serie C.

1950-51 – 19º nel girone B della Serie C. Retrocesso in Promozione.

1951-52 – 8º nel girone B della Promozione. Ammesso nella nuova IV Serie.

1952-53 – 6º nel girone B della IV Serie.

1953-54 – 2º nel girone finale Nord della IV Serie. Promosso in Serie C.

1954-55 – 17º in Serie C. Retrocesso in IV Serie.

1955-56 – 1º nel girone D della IV Serie, perde finali promozione contro la Reggiana.

1956-57 – 8º nel girone D della IV Serie. Retrocesso nell’Interregionale II Serie.

1957-58 – 1º nel girone C dell’Interregionale II Serie. Promosso in IV Serie.

1958-59 – 1º nel girone C della IV Serie. Promosso in Serie C.

1959-60 – 2º nel girone A della Serie C.

1960-61 – 5º nel girone A della Serie C.

1961-62 – 18º nel girone A della Serie C. Retrocesso in Serie D.

1962-63 – 7º nel girone B della Serie D.

1963-64 – 2º nel girone C della Serie D, dopo spareggio perso contro il Carpi.

1964-65 – 2º nel girone B della Serie D.

1965-66 – 3º nel girone B della Serie D.

1966-67 – 1º nel girone B della Serie D. Promosso in Serie C.

1967-68 – 19º nel girone D della Serie C. Retrocesso in Serie D.

1968-69 – 11º nel girone C della Serie D.

1969-70 – 4º nel girone C della Serie D.

1970-71 – 4º nel girone C della Serie D.

1971-72 – 3º nel girone C della Serie D.

1972-73 – 1º nel girone B della Serie D. Promosso in Serie C.

1973-74 – 10º nel girone A della Serie C.

1974-75 – 14º nel girone A della Serie C.

1975-76 – 11º nel girone A della Serie C.

1976-77 – 7º nel girone A della Serie C.

1977-78 – 16º nel girone A della Serie C. Retrocesso in Serie C2.

1978-79 – 9º nel girone B della Serie C2.

1979-80 – 16º nel girone B della Serie C2. Retrocesso in Serie D.

1980-81 – 7º nel girone B della Serie D.

1981-82 – 11º nel girone B dell’Interregionale.

1982-83 – 16º nel girone B dell’Interregionale. Retrocesso in Promozione.

1983-84 – 11º nel girone unico della Promozione Trentino-Alto Adige.

1984-85 – 15º nel girone unico della Promozione Trentino-Alto Adige. Retrocesso in Prima Categoria.

1985-86 – 6º nel girone ? di Prima Categoria Trentino-Alto Adige. A fine stagione si fonde con la Nuova Bolzano ottenendo così il diritto di disputare la Promozione.

1986-87 – 1º nel girone unico della Promozione Trentino-Alto Adige. Promosso in Interregionale.

1987-88 – 7º nel girone C dell’Interregionale.

1988-89 – 14º nel girone C dell’Interregionale.

1989-90 – 13º nel girone C dell’Interregionale.

1990-91 – 8º nel girone D dell’Interregionale.

1991-92 – 6º nel girone B dell’Interregionale.

1992-93 – 11º nel girone B del C.N.D.

1993-94 – 9º nel girone B del C.N.D.

1994-95 – 4º nel girone B del C.N.D.

1995-96 – 18º nel girone B del C.N.D. Retrocesso in Eccellenza Trentino-Alto Adige. A fine stagione cambia denominazione in Football Club Bolzano 1996.

1996-97 – 4º nel girone unico dell’Eccellenza Trentino-Alto Adige.

1997-98 – 2º nel girone unico dell’Eccellenza Trentino-Alto Adige, perde primo turno dei play-off nazionali contro la Sacilese.

1998-99 – 2º nel girone unico dell’Eccellenza Trentino-Alto Adige, vince primo turno dei play-off nazionali contro il Tamai, perde il secondo turno contro il Fiorano. È successivamente ammesso al C.N.D.

1999-2000 – 17º nel girone C del C.N.D.. Retrocesso in Eccellenza Trentino-Alto Adige.

2000-2001 – 4º nel girone unico dell’Eccellenza Trentino-Alto Adige.

2001-2002 – 4º nel girone unico dell’Eccellenza Trentino-Alto Adige.

2002-2003 – 1º nel girone unico dell’Eccellenza Trentino-Alto Adige. Promosso in Serie D.

2003-2004 – 15º nel girone C della Serie D, perde il play-out contro lo Jesolo. Retrocesso in Eccellenza sul campo, è successivamente riammesso.

2004-2005 – 11º nel girone D della Serie D.

2005-2006 – 4º nel girone D della Serie D, perde il primo turno dei play-off nazionali contro la Sambonifacese.

2006-2007 – 15º nel girone C della Serie D, perde il play-out contro la Sanvitese. Retrocesso in Eccellenza Trentino-Alto Adige.

2007-2008 – 1º nell’Eccellenza . Promosso in Serie D.

2008-2009 – 18º nel girone C di Serie D. Retrocesso nell’Eccellenza.

2009-2010 – 13º nell’Eccellenza.

2010-2011 – 16º nell’Eccellenza. Retrocesso in Promozione.

2011-2012 – 2° nel girone bolzanino di Promozione. Promosso in Eccellenza.

2012-2013 – 16º nell’Eccellenza. Retrocesso in Promozione.

2013-2014 – 6° nel girone bolzanino di Promozione.

2014-2015 – 10° nel girone bolzanino di Promozione.

2015 – Fusione con l’F.C. Virtus Don Bosco per formare l’A.C. Virtus Bolzano. Società iscritta al campionato regionale d’Eccellenza.